Netzwerke_und_Partnerschaften.jpg

reti e partenariati

Swissmem Formazione professionale Reti e i partenariati Comitati CSSPQ-MEM

Al servizio delle giovani leve

Per noi le reti e i partenariati rappresentano un’importante base per la collaborazione. Come organizzazione del mondo del lavoro (Oml), viviamo del partenariato della formazione professionale, della cooperazione fra i luoghi di formazione e del coinvolgimento del mondo del lavoro. Collaborando con le principali organizzazioni del settore MEM, le imprese MEM e gli istituti di formazione leader, rimaniamo al passo con l’economia. La nostra rete garantisce formazioni e formazioni continue sempre attuali, vicine alla pratica e riconosciute sul mercato del lavoro.

Interlocutore  Thomas Schumacher Thomas Schumacher
Amministratore Swissmem Formazione professionale
+41 52 260 55 66 +41 52 260 55 66 t.schumachernoSpam@swissmem.ch
Condividere
Comitati CSSPQ-MEM CFP

La commissione è stata costituita il 4 dicembre 2008. Attualmente è l’organo direttivo del progetto di riforma professionale FUTUREMEM (vedi anche www.futuremem.swiss). La Commissione è un ente specializzato consolidato ed è composta come segue. Ulteriori informazioni come il documento strategico della Commissione per la formazione professionale CFP Swissmem possono essere scaricate qui.

Competenze

  • La CSSPQ-MEM è responsabile delle seguenti professioni:
  • Costruttore/trice d’impianti e apparecchi AFC (apprendistato di 4 anni)
  • Operatore/trice in automazione AFC (apprendistato di 4 anni)
  • Montatore/trice in automazione AFC (apprendistato di 3 anni)
  • Elettronico/a AFC (apprendistato di 4 anni)
  • Progettista meccanico/a AFC (apprendistato di 4 anni)
  • Polimeccanico/a AFC (apprendistato di 4 anni)
  • Meccanico/a di produzione AFC (apprendistato di 3 anni)
  • Aiuto meccanico/a CFP (apprendistato di 2 anni)

Compiti della commissione

  • Verifica periodica delle ordinanze sulla formazione professionale e dei piani di formazione, con l’obiettivo di adeguare le professioni nel modo seguente:
    • mutate esigenze formative delle aziende del settore MEM;
    • contesto sociale trasformato;
    • condizioni quadro legali e strutturali mutate;
  • elaborazione di richieste e proposte esterne avanzate da gruppi d’interesse nel contesto delle professioni tecniche MEM;
  • proposte all’attenzione della SEFRI in relazione a modifiche apportate alle ordinanze sulla formazione, ai piani di formazione e ai rispettivi allegati (disposizioni d’esecuzione ecc.);
  • scambio di informazioni e coordinamento di questioni e attività degli organi societari rappresentati nella commissione.

Esponenti della commissione

Swissmem Swissmechanic
Vice-presidente

Sonja Studer
s.studer@swissmem.ch
Presidente

Jürg Marti
j.marti@swissmechanic.ch
Vice-direttore CSSPQ-MEM
t.schumacher@swissmem.ch
Direttore CSSPQ-MEM

Roland Stoll
r.stoll@swissmechanic.ch

Ha delle domande? La consigliamo volentieri.

Thomas Schumacher
Amministratore Swissmem Formazione professionale
+41 52 260 55 66 +41 52 260 55 66 t.schumacher@swissmem.ch

Ultimo aggiornamento: 19.05.2021