movMEM :: Swissmem formazione professionale - Impegnati per le nuove leve

movMEM: scambio di apprendisti nel settore MEM

Voglia d'estero? - Con un praticantato all’estero durante il tuo apprendistato, ti aiutiamo ad approfondire le tue conoscenze linguistiche e quelle professionali..

 

Nel mondo globalizzato d'oggi, le conoscenze linguistiche e le competenze interculturali stanno diventando sempre piú importanti. Attraverso l’iniziativa movMEM, Swissmem sostiene gli apprendisti che durante le loro vacanze scolastiche desiderano assolvere un praticantato all’estero. Hanno la possibilità di approfondire le conoscenze in una lingua straniera e, allo stesso tempo, raccogliere nuove esperienze in un azienda o presso un centro per la formazione tecnica.

 

Nell'ambito del progetto di promozione movetia è possibile coprire fino all’80% dei costi, in modo da richiedere solo un piccolo contributo dall’apprendista o, se del caso, dall’azienda.

 

Destinatari:

L’offerta di soggiorni linguistici e pratici si rivolge agli apprendisti nelle professioni tecniche di tutta la Svizzera, che alla scuola professionale seguono lezioni di lingue straniere e che hanno superato l’esame intermedio.

 

Contenuti: 

Con una formazione linguistica mirata si preparano gli studenti al loro inserimento nell’attività pratica. Nella successiva parte pratica, apprendono le differenze e le affinità con altri metodi di lavoro e altre culture aziendali. Cerchiamo di trovare posti di tirocinio, in modo tale che le attività poggino su quelle del proprio settore professionale. Non garantiamo contenuti lavorativi equivalenti all'apprendistato vero e proprio..

 

Durata:

La durata del soggiorno linguistico è limitata a due – tre settimane e, in genere, ha luogo durante le vacanze scolastiche.

 

Finanziamento:

Il contributo ai costi per il soggiorno viene versato direttamente al partner all'estero dall'apprendista o se del caso dal datore di lavoro.

Per poter beneficiare delle sovvenzioni devono essere soddisfatti degli obblighi, oggetto del contratto di praticantato; tra l’altro, la tenuta di un diario del praticantato e l’invio di un rapporto finale. Prima dell’inizio del soggiorno, l’apprendista riceve l’80% della sovvenzione, mentre il restante 20% sarà versato dopo l’invio del rapporto finale al termine del soggiorno. Il contratto è concluso tra il/la partecipante al praticantato e Swissmem.

 

 

 

Destinatari:

Destinazione anglofona:

Londra

 

Destinazione tedesca:

Germania / Austria

Flyer informativi movMEM