Swissmem Formazione professionale Attualità Come gestire le regole per il telelavoro degli apprendisti nella situazione…
Interlocutore  Swissmem Formazione professionale Swissmem Formazione professionale
+41 52 260 55 00 +41 52 260 55 00 berufsbildungnoSpam@swissmem.ch
Condividere

Come gestire le regole per il telelavoro degli apprendisti nella situazione attuale (COVID-19)

In questo periodo eccezionale con COVID-19, è necessario rispettare diverse regole. Abbiamo allestito una best practice dal feedback ricevuto da varie aziende Swissmem. Le aziende hanno implementato i regolamenti in diversi modi, che servono da informazione/input sul come possono essere implementati in azienda. Le misure e le ordinanze attuali possono essere trovate sul sito web dell'UFSP.

Misure in generale

Obiettivi

  • Ci proteggiamo con solidarietà
  • Preveniamo il contagio dei dipendenti, degli apprendisti e di tutti gli altri esseri umani.

Raccomandazione

  • Installazione e attivazione dell’applicazione SwissCovid

Principi comportamentali

  • Le mascherine sono obbligatorie in tutti i locali (comprese le aree circostanti all’aperto).
  • Se ragionevolmente possibile e fattibile, il lavoro deve essere svolto mediante telelavoro (da concordare con i superiori).
  • Ci laviamo regolarmente le mani con sapone per 30 secondi, in alternativa le disinfettiamo
  • Ci disinfettiamo sempre le mani quando entriamo nei nostri locali
  • Lavare o disinfettare le mani prima e dopo le pause e prima e dopo aver interagito con altre persone (ad es. le riunioni).

Riunioni

  • Se possibile, effettuare le riunioni virtualmente
  • Per le riunioni, possono essere utilizzati i mezzi elettronici a disposizione (e-mail, telefono, videochiamata, ecc.).
  • I partecipanti disinfettano/puliscono tavoli e sedie dopo la riunione
  • Dopo ogni riunione è necessario ventilare i locali

Posti di lavoro

  • Se ragionevolmente possibile e fattibile, il lavoro deve essere svolto mediante telelavoro (da concordare con i superiori).
  • Se possibile, la formazione dovrebbe avvenire fisicamente nei laboratori di formazione e, se del caso, mediante l'apprendimento a distanza (ad esempio nei giorni in cui sono in azienda entrambi gli anni di apprendistato. Al centro sta la preparazione all’EP)
  • Il numero di persone nell'ufficio/laboratorio deve essere adattato allo spazio disponibile – come indicato dalle linee guida dell'UFSP.
  • La formazione in presenza deve essere ridotta al minimo e mantenuta e per il minor tempo possibile
  • Gli orari di lavoro e le pause possono essere gestiti di conseguenza. Le pause dovrebbero essere fatte a gruppi e scaglionate
  • L'orario di lavoro settimanale rimane invariato (da concordare con i superiori)
  • I locali devono essere ventilati regolarmente (ventilazione forzata, per 10 minuti ca. 4 volte al giorno).
  • 1 volta al giorno, disinfezione delle superfici di contatto generali (ad es. maniglie delle porte, ringhiere, pulsanti degli ascensori, superfici di lavoro, pannelli di controllo di attrezzature/macchine, impianti sanitari, ecc.)

È valsa la pena leggere questo articolo?